About a BLOG

Se la Relazione fosse una forma geometrica, la descriverei come una PIRAMIDE. 

Ogni strato della piramide è importante (o la piramide crollerebbe o cesserebbe di esistere), ma dopo più di 10 anni in campo cinofilo, posso con personale certezza affermare che alla base di tutto c’è la FIDUCIA.

Nella definizione di fiducia troviamo scritto che "genera un senso di tranquillità e pace"; dare fiducia ad un altro individuo vuol dire in effetti togliersi di una fetta di responsabilità (che non possiamo sempre accollarci), affidandogli anche i remi di una situazione.

Ci vuole pazienza e competenza e comunicazione, ma iniziare a dare più fiducia al vostro cane, vi farà velocemente sentire più leggeri e incredibilmente in sintonia con lui.

Poi c’è l’ACCETTAZIONE: accettare qualcuno che condivide il nostro spazio, che non sempre è d’accordo con noi, che spesso fa di testa sua, è un altro strepitoso passo che si può fare verso il nostro cane.

Non sarà sempre educato e composto, difficilmente si farà ben volere dai vicini di casa, odierà la maggior parte delle persone che verranno a casa vostra, vi assillerà al guinzaglio e a volte non vi capirete. Ma accettare che il vostro cane sia un’entità separata da voi, che ha la sua testa e vuole essere qualcuno nel mondo (forse) diverso da come voi avevate programmato, è un altro importante passo per arrivare alla punta della piramide.

Qui c’è la LIBERTA’, che non si trova in punta perché è meno importante di altre cose, ma perché è l’aspetto più difficile da comprendere e quindi da raggiungere. Lasciate i vostri cani liberi di scegliere, liberi di sbagliare, liberi di socializzare o scegliere di non farlo; lasciateli liberi dai guinzagli, liberi dai comandi e liberi da preconcetti.

Concedere la libertà a qualcuno a cui si vuole bene credo sia una delle forme d’amore più profonde che si possa provare.

Pensate alla frustrazione di quando volete fare qualcosa o provare un’esperienza, e qualcuno ve lo impedisce.. non è una grande sensazione vero? In più quella persona che ve lo ha impedito inizia a perdere punti ai vostri occhi e quando le servirà un favore, ci penserete due volte prima di concederglielo.

Ecco, ora moltiplicate questo esempio per 10/15 anni di vita di un cane…

Questo non significa che non ci devono essere regole, ma che nel limite della libertà e del rispetto altrui, i cani dovrebbero essere lasciati più liberi di vivere una vita piena di esperienze.

E come dice un grande Istruttore Cinofilo  di nome Simone Dalla Valle, se vi chiedono "cosa sa fare il vostro cane?", rispondete semplicemente "il cane, e gli viene anche molto bene"

Kippy Evo – GPS per cani e gatti

59,99  IVA inclusa
Con questo collare tracker GPS, puoi localizzare in tempo reale il tuo animale, grazie a sistemi integrati (GPS, Glonas, LBS,

Woolly Wolf – Collare

14,90  IVA inclusa
Direttamente dalla Finlandia arrivano i bellissimi collari Woolly Wolf, realizzati al 100% con morbido poliestere reciclato. Con punti di regolazione